[Salta al contenuto]

Zero Suicide at Beacon: la parità di salute mentale include la formazione della forza lavoro

Tutti sanno cos'è un kit di pronto soccorso. Li abbiamo visti tutti. Li abbiamo usati tutti. Comode scatole contenenti gli strumenti di base necessari per curare le emergenze mediche: bende e antibiotico Suicide WP Cover thumbunguenti per tagli, impacchi freddi per ustioni, aspirina per mal di testa e infiammazioni. Ne ho notato uno proprio dietro l'angolo dalla mia scrivania nell'ufficio di State Street di Beacon Health Options a Boston. È bello sapere che c'è. Se dovessi mai aver bisogno di cure mediche al lavoro, gli articoli di cui ho bisogno sono facilmente accessibili. Se uno dei miei colleghi dovesse mai avere un'emergenza medica, sono certo di avere le competenze di base per aiutare quella persona.

Ma cosa succederebbe se qualcuno avesse un'emergenza psichiatrica? Altri avrebbero saputo che stava succedendo? Qualcuno saprebbe cosa fare? Esistono "strumenti" per aiutare qualcuno in difficoltà psichiatriche?

Beacon Health Options desidera che i suoi dipendenti conoscano le risposte a queste domande. Come parte degli sforzi inaugurali dell'azienda per una campagna Zero Suicide a livello aziendale, Beacon sta iniziando Pronto soccorso per la salute mentale (MHFA) nel 2017 per garantire che i dipendenti possano fare proprio questo. Per saperne di più su Zero Suicide come approccio basato sull'evidenza per la prevenzione e il trattamento del suicidio, leggi il White Paper di Beacon, "Dobbiamo parlare di suicidio".

Che cos'è la formazione di primo soccorso per la salute mentale?

MHFA è un programma progettato per fornire alle persone non cliniche gli strumenti per comprendere la malattia mentale in modo che sappiano come e quando intervenire in caso di crisi. Mentre i disturbi di salute fisica sono più facilmente riconoscibili, i problemi di salute mentale sono spesso più difficili da rilevare. Inoltre, i trattamenti per i disturbi medici sono generalmente semplici, ma i trattamenti per la malattia mentale spesso variano da persona a persona e in base alla situazione. Per questi motivi, la formazione è necessaria per garantire che le persone siano ben attrezzate per guidare le persone bisognose nella giusta direzione.

L'impegno di Beacon per la formazione inizia con l'audace obiettivo di formare ogni dipendente nello stato di New York. Ciò equivale a quasi 900 dipendenti! In Colorado, il team Beacon ha già preso l'iniziativa di formare il proprio personale e le persone nella comunità.

MHFA è un corso di otto ore che insegna ai partecipanti i fattori di rischio e i segnali di pericolo della malattia mentale; sintomi di malattie specifiche; tecniche per intervenire con qualcuno in crisi; e risorse a disposizione di chi ne ha bisogno. Non è richiesta alcuna preparazione in ambito sanitario o comportamentale; chiunque può partecipare al corso. Alcuni partecipanti diventano essi stessi istruttori certificati MHFA.

Sforzi di formazione MHFA a Beacon

MHFA è nato in Australia nel 2001 ed è arrivato negli Stati Uniti nel 2008. Nel gennaio del 2013, quasi 100.000 americani erano stati formati attraverso una rete di 2.500 istruttori certificati. Da allora la formazione è aumentata in modo esponenziale; recentemente il National Council for Behavioral Health ha formato la sua 1 milionesima persona!

L'impegno di Beacon per la formazione inizia con l'audace obiettivo di formare ogni dipendente nello stato di New York. Ciò equivale a quasi 900 dipendenti! In Colorado, il team di Beacon ha già preso l'iniziativa di formare il proprio personale e gli individui della comunità, compresi i distretti scolastici locali, i sistemi ospedalieri e il personale della biblioteca. Abbiamo in programma di costruire su questo lavoro ed espandere la formazione MHFA a più dipendenti Beacon in tutto il paese nel prossimo anno, quindi rimanete sintonizzati per ulteriori informazioni su questa formazione mentre la lanciamo.

MHFA sta piantando "strumenti" umani per la salute mentale in tutto il paese: persone normali che sono pronte ad aiutare gli altri che stanno vivendo una crisi di salute mentale. Sebbene questi toolkit non siano visibili come il kit di pronto soccorso vicino alla mia scrivania, sono tutt'intorno a noi in numero crescente. Possiamo tutti stare bene sapendo che sono lì.


Non ci sono commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *
I commenti inappropriati e / o non attinenti all'argomento in questione non verranno pubblicati.

Collegamento superiore
it_ITItaliano